Albaloo polo, cioè riso alle amarene. Non è un piatto molto diffuso, ma non è difficile comunque trovarlo nei ristoranti iraniani. E’ servito in particolare nei ricevimenti.

Ingredienti per 8 persone:

Un chilo di riso
2 chili di amarene
Un chilo e mezzo di pollo o di carne
Un chilo e mezzo di zucchero
150 grammi di olio
un cucchiaino di zafferano
50 grammi di pistacchio macinato
50 grammi di mandorle macinate

Lavare e snocciolare le amarene; mescolare amarene e zucchero e mettere su fuoco vivo per 20 minuti.

Cucinare pollo o manzo con cipolla cruda e sale. Quindi, tagliare la carne a pezzetti. Il riso va bollito in acqua salata e poi scolato.

Mettere in un tegame burro o olio, un cucchiaio d’acqua ed un pizzico di sale. Versare circa metà del riso bollito nella pentola e aggiungere le amarene e la carne.

Mescolare bene con sciroppo di  amarene e poi mettere sul fuoco per un’oretta. Condire infine il piatto con un po’ di zafferano sciolto nell’acqua calda. Cospargere il tutto di mandorle e pistacchio macinati.

Il sapore è molto particolare. Per alcuni versi simile a quello dello zereshk polo e comunque da provare almeno una volta.

Antonello Sacchetti

Giornalista, blogger, podcaster, autore di diversi libri sull'Iran.

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Antonello Sacchetti

Giornalista, blogger, podcaster, autore di diversi libri sull'Iran.

PODCAST

Calendario

Conversazioni sull'Iran
Conversazioni ...
By Antonello Sacchetti
Photo book