fbpx

Sguardo a Nord Ovest

Kermanshah

Video e podcast audio della diretta con Davood Abbasi del 6 novembre 2020. Alla scoperta dell’Iran nord occidentale. Prima tappa: da Kermanshah a Tabriz

Sostieni Diruz, acquista i nostri gadget! https://teespring.com/stores/diruz

Cari amici, per sostenere le nostre dirette, potete acquistare gadget di Diruz per dare un tocco di Persia alle nostre giornate. Inserendo il codice SCORPIO fino al 18 novembre potete avere il 10 % di sconto 

https://teespring.com/it/stores/diruz

Grazie!!

Giornalista, blogger, autore di diversi libri sull'Iran. Twitter: @anto_sacchetti

1 Comment

  1. Ciao a tutti. Premetto che vi seguo da anni e apprezzo il lavoro che fate di divulgazione culturale su un paese ricco di fascino come l’Iran. Però se posso dire la mia, umilmente, in figura di ospite grato, vorrei dissentire a proposito del taglio politico che tendete a dare alla trasmissione. Le elezioni politiche negli USA sono un fenomeno, per quanto globalmente importante, comunque non pertinente all’Iran nonostante anche dall’esito del voto in USA dipenda il benessere di quel paese e di quell’area (pensiamo forse alla cosa meno gravida di conseguenze come il turismo..). Ma fondamentalmente essendo gli USA un paese imperialista e colonialista, la scelta come ben avete detto all’inizio è sempre tra il pessimo e il peggiore. Sicché, a che pro? Inoltre tra un presidente prestanome (solitamente quello è il massimo di comando che ottiene una figura politica in democrazia) che fa finta di esservi amico e uno che è dichiaratamente nemico, non sono sicuro che sia meglio il primo. “Dio mi guardi dagli amici, che dai nemici mi guardo io”, diceva qualcuno..
    Grazie per la passione che ci mettete: continuate così. Viva l’Iran e viva l’italia dei bei tempi che furono!

Lascia un commento

*