Iran dell’Ovest

Viaggio nell’Iran meno noto: si parte dal Khuzestan, con lo Ziggurat del secondo millennio avanti Cristo; poi si procede verso l’Iran verdeggiante del nord-ovest, le foreste vicine al Mar Caspio, la leggendaria Valle degli Assassini, un mix di storia, natura e sapori. Si visitano templi del fuoco zoroastriani, moschee, chiese e sinagoghe antichi; si visita la tomba del profeta Daniele a Susa, la tomba di Ester ad Hamedan; due chiese del primo secolo cristiano. O ancora la città di Takht-e-Soleiman, che Antonio tentò invano di conquistare nel 36 d.C. dopo aver lasciato Cleopatra, o la città di Tabriz con il bazar più grande del mondo; o ancora quella cupola di Sultaniyah che ha ispirato la cupola di Santa Maria del Fiore di Firenze.

C’è spazio anche per tanta natura e divertimento, con il giro in barca nella grotta fluviale più lunga del mondo (Ali Sadr), vicino ad Hamedan; si visita la laguna di Bandar Anzalì, popolata da specie molto rare e si fa il bagno nelle acque termali di Sarein vicino ad Ardebil e anche nel Mar Caspio. Si gustano le fantastiche ricette del nord dell’Iran, in particolare al ristorante Moharram di Rasht, e i prodotti naturali famosissimi del villaggio troglodita di Kandovan (ricotta, formaggio, miele).

Quando

Dal 13 al 28 settembre 2019

Programma

DGIORNO DATA ITINERARIO
1 Venerdi  13/09/2019 Aereo Roma – Teheran Incontro con la guida in aeroporto Trasferimento in hotel  Pernottamento a Teheran
2 Sabato 14/09/2019 Visita di quella Teheran che i tour non visitano Palazzo di Saad Abad e meraviglie Bazaar di Tajrish Pranzo Ambasciata Usa Volo per Ahvaz Cena in albergo e pernottamento ad Ahvaz, la capitale del petrolio iraniano
3 Domenica 15/09/2019 Ahvaz Ziggurat di Choga Zanbil (Patrimonio UNESCO) Complesso mulini Shushtar (Patrimonio UNESCO) Susa Apadana di Dario, castello dei francesi, tomba del profeta Daniele Cena e pernottamento ad Ahvaz
4  Lunedi 16/09/2019 Susa-Kermanshah (380 km) Arrivo a Kermanshah e visita a Bistun Bassorilievi della vittoria di Dario su Gheomate’ (piu’ grande iscrizione rupestre del mondo) (Patrimonio UNESCO) Immagine dell’eroe mitologico Rostam sulla montagna del periodo Seleucide Giro all’interno di Kermanshah, zona a maggioranza curda Cena e pernottamento
5 Martedi 17/09/2019 Kermanshah-Hamedan (185 km) Immersione nel nord-ovest fresco e verdeggiante dell’Iran Visita a tomba di Ester e Marducheo in quartiere ebraico Visita a parco Ganjname’, iscrizioni di Dario e Serse e cascata Arrivo a Hamedan e visita a tomba di Avicenna, padre della medicina moderna Cena e pernottamento
6 Mercoledi 18/09/2019 Hamedan-Qazvin (240 km) Giro in barca all’interno della grotta Ali Sadr, maggiore grotta navigabile al mondo Visita cupola di Sultaniyah, l’edificio che ha ispirato Santa Maria del Fiore a Firenze (Patrimonio UNESCO) Pernottamento a Qazvin
7 Giovedi 19/09/2019 Qazvin-Alamut In mattinata partenza per valle degli Assassini (bisogna partir presto) Pranzo nella valle Castello Assassini Al ritorno visita al bazaar di Qazvin, tra i piu’ belli dell’Iran Cena e pernottamento a Qazvin
8 Venerdi 20/09/2019 Qazvin-Zanjan-Takht-e-Soleiman-Zanjan (306 km) Partenza alla volta di Zanjan Arrivo a Zanjan Pranzo a Zanjan Arrivo a Takhte Soleiman (Phraaspa) e visita della città antica che resistette all’assedio di Antonio nel 36 d.C., secondo alcuni luogo di nascita di Zarathustra (Patrimonio UNESCO) Cena e pernottamento a Zanjan
9 Sabato  21/09/2019 Zanjan-Tabriz città (300 km) Arrivo e pranzo a Tabriz Visita al bazaar (Patrimonio UNESCO) Moschea del venerdi di Tabriz Parco El Golì Cena e pernottamento a Tabriz
10 Domenica 22/09/2019 Tabriz-Qara Kelisa-Jolfa-Tabriz Partenza per la chiesa nera, Qara Kelisa, o chiesa di San Taddeo (Patrimonio UNESCO) Trasferimento da Qara Kelisa all’altra chiesa armena storica di Santo Stefano a Jolfa (Patrimonio UNESCO) Trasferimento costeggiando il fiume Aras e le favolose zone di confine con Armenia e Azerbaijan Visita a chiesa di Santo Stefano Ritorno a Tabriz
11 Lunedi 23/09/2019 Tabriz-Kandovan (1 ora) Visita a Tabriz del museo Azerbaijan Visita a casa della Costituzione o Mashritiyat Visita a moschea Kabud o Turchese o di Janan Scia’ Trasferimento a Kandovan, villaggio troglodita patrimonio dell’umanita’ Pomeriggio di relax e risposo e pernottamento nelle grotte di Kandovan
12 Martedi 24/09/2019 Kandovan-Ardebil Partenza da Kandovan  Arrivo ad Ardebil e visita alla moschea dello sceicco Safieddin (Patrimonio UNESCO) Bagno nelle famose fonti termali di Sarein, vicino Ardebil, con proprietà curative Pernottamento ad Ardebil
13 Mercoledi 25/09/2019 Ardebil-Astara Passaggio per magico tragitto di montagna di Heiran Arrivo ad Astara sul Mar Caspio, al confine con l’Azerbaijan Visita al bazaar di Astara Pernottamento ad Astara
14 Giovedi 26/09/2019 Astara-Bandar Anzalì –Masule’ (3 ore) Trasferimento sul litorale del Mar Caspio, con possibilita’ di fermarsi per fare il bagno nei lidi organizzati e attrezzati Giro in barca nella laguna di Anzali’, e osservazione degli uccelli, in uno degli habitat protetti a livello mondiale  Trasferimento a Masule’ Cena e pernottamento a Masule’
15 Venerdi 27/09/2019 Masule’-Rasht-Teheran Visita di Masule’ Arrivo a Rasht e giro nella citta’ Pranzo a Rasht nel ristorante Moharram a base di pesce e riso del Caspio Rasht-Teheran Cena d’addio a Teheran Pernottamento a Teheran
16 Sabato 28/09/2019 Volo per l’Italia da aeroporto IKIA alle 05:30
La cupola di Sultaniyah

Condizioni

ESCLUSI VOLI INTERNAZIONALI

No. partecipanti Prezzo a persona in camera doppia (in euro)
2 2600
4 2400
6 2300
8 2200
10 2160
12 2140
14 2100
16 2000
Supplemento singola 400 euro

CAPARRA DI 1.000 EURO DA VERSARE ENTRO IL 15 AGOSTO 2019

N.B. La caparra verrà restituita qualora il gruppo non si formasse. In caso di rinuncia da parte del viaggiatore, la caparra non verrà restituita.

SALDO ALLA PARTENZA

La quota comprende

  • spese consolari
  • assicurazione medico, bagaglio
  • tutte le formalità da Teheran per il rilascio del visto in Italia
  • accoglienza e assistenza in aeroporto all’arrivo e alla partenza
  •  sistemazione come previsto dall’itinerario in alberghi da noi accuratamente selezionati per la miglior ospitalità e rapporto qualità/prezzo
  • colazione a buffet in albergo, pranzi e cene (dalla colazione del secondo giorno, compreso cena dell’ultimo giorno) in caratteristici ristoranti iraniani in tutte le località visitate, nei nostri mezzi di trasporto verranno offerti il té, biscotti e una bottiglia d’acqua al giorno. Occasionalmente potrà essere effettuato un simpatico pic-nic all’iraniana, qualora le esigenze di viaggio lo rendessero necessario
  • trasporto dall’albergo alle località da visitare e ritorno con mezzi con aria condizionata e di qualità a completa disposizione per l’intera giornata
  • guida professionale specializzata in lingua italiana a disposizione che curerà personalmente l’interazione con tutto il personale di servizio locale
  • tutti gli ingressi ai siti archeologici ed ai musei
  • un volo interno per raggiungere località distanti e i trasferimenti dagli aeroporti agli alberghi

La quota non comprende

  • tariffe aeree per i voli internazionali
  • assicurazione annullamento viaggio
  • tutte le spese personali, lavanderia, chiamate telefoniche
  • mance alla guida e all’autista
  • tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

Per informazioni: antonello.sacchetti@gmail.com – 339 1369642

2 Comments

  1. Buongiorno,mi piacerebbe moltissimo rifare questo giro con Voi,appena fatto a Maggio,eventualmente ci sarà anche a Ottobre o Novembre?grazie EV

Lascia un commento

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.